Pubblicità online qualche idea per Aprile

Il mese di Apile è vicino ed è tempo di fare un bilancio sul mese di Marzo. Hai già iniziato ad investire in pubblicità online? Se si allora è tempo di controllare i risultati, e pianificare il nuovo mese evitando gli errori fatti il mese scorso. Se invece ancora non hai iniziato è tempo di mettersi all’opera!

Sei alla ricerca di idee per le tue campagne pubblicitarie di Aprile? Bene allora vediamo insieme le strategie migliori con l’aiuto del nostro Calendario di Marketing che puoi scaricare a questo link.

1) Pesce d’Aprile

Si tratta di un momento dell’anno in cui la tua attività deve approcciarsi con un atteggiamento giocoso, ed allo stesso tempo generare traffico verso il tuo sito web o pagina facebook.

Le migliori campagne del pesce d’aprile sono credibili – anche solo per un istante – permettendoti di sorprendere con incredulità i tuoi potenziali clienti. Tutti meritano una piccola risata.

Crea un prodotto falso e scandaloso a cui nessuno potrebbe credere, pubblica una divertente notizia. Aggiungi un po umorismo alle tue campagne marketing.

2) Vinitaly

La più grande manifestazione dedicata al mondo del vino in Italia, sicuramente da non perdere per chi lavoro in questo settore, ma anche un occasione per chi non lavora direttamente con il vino. Ad esempio un personal trainer potrebbe elencare i benefici di bere un bicchiere di vino al giorno e come questo si può integrare con un piano di esercizi specifici.

Un ristorante potrebbe creare un menu degustazione dei vini regionali in omaggio al Vinitaly. Insomma sii creativo si tratta di un evento importante a livello nazionale e che potrà aumentare la visibilità della tua attività

3) Salone del mobile di Milano

Come per il Vinitaly anche questo evento è conosciuto nel territorio nazionale e potrebbe essere utilizzato per campagne di marketing specifiche.

4) Pasqua

Gli Italiani spendono ogni anno circa 1,1 miliardi di euro, tra dolci, bevande e alimenti vari (in crescita il bio). Senza contare le spese per i viaggi all’estero e nazionali. Quindi eccoti qualche idea per questo evento

  1. Probabilmente non è necessario ricordare che i tuoi clienti più preziosi sono quelli leali. Se invii una newsletter o hai una pagina Facebook, questa è una grande opportunità per promuovere il tuo prodotto magari con uno sconto specifico. E non per forza deve essere un prodotto speciale di Pasqua
  2. Crea un concorso, in particolare usa i tuoi social media che sono un ottimo strumento per interagire con i clienti (e i potenziali clienti). Che si tratti di una caccia all’uovo di Pasqua, di un concorso di selfie o di un concorso al commento più diverte sulla vostra foto, questo può davvero creare un legame tra l’azienda e il pubblico. Basta non dimenticare di pubblicizzare questo concorso in tutti i mezzi di cui sopra. Questa iniziativa è un ottima occasione anche per aumentare i tuoi follower.
  3. Organizzare un evento che sia per i clienti o anche per i tuoi dipendenti è una buona occasione per coinvolgere la tua comunità. Magari con una caccia alle uova di Pasqua!
  4. Se invece vendi esclusivamente online e non hai budget per un grande evento. Crea una caccia all’uovo sul tuo sito inserisci un’immagine di un uovo di Pasqua sul tuo sito web. Quando trovano l’uovo, inviali ad una pagina con un modulo di contatto per ricevere uno sconto speciale sui tuoi prodotti.

6) Giornata internazionale del libro

Anche se non lavori a diretto contatto con il mondo dei libri potrebbe essere un ottima occasione per condividere con il tuo pubblico frasi e informazioni riguardanti questa tematica. Ad esempio se hai un hotel potresti condividere i 5 libri ambientati nella città o provincia in cui ti trovi.

7) Festa della liberazione

Per questa festa come accade a ferragosto, è consuetudine organizzare un pic-nic da gustare all’aperto con la famiglia o andare a pranzo fuori. Inoltre si usa molto il tricolore, quindi ricorda di utilizzarlo per le tue campagne marketing.

Ultimi consigli

La primavera è ormai nel vivo! Crea vendite flash per incoraggiare i clienti a comprare. Controlla i dati dell’anno passato e analizza cosa ha avuto successo e cosa no.

Indubbiamente, è un mese di piena routine commerciale e di shopping ma ricorda il ritmo degli acquisti dipende molto dalla Settimana Santa e se verrà celebrata a Marzo o ad Aprile.

Se ancora non l’hai fatto scarica e controlla il nostro Calendario di Marketing con più di100 eventi Nazionali e internazionali e suggerimenti facili e veloci.

Se invece hai bisogno di un aiuto con la tua strategia del mese di Aprile scopri la nostra speciale consulenza personalizzata a questo link.